Lavorare da casa con criptovalute e bitcoin

Negli ultimi tempi si sta parlando sempre più spesso di criptovalute e di Bitcoin, è molto interessante dunque capire di che cosa si tratta e in che modo è possibile sfruttare queste monete di ultima generazione per poter guadagnare, articolo tratto dalle informazioni presenti sull’ampia guida sulle criptovalute.

Le criptovalute ed i Bitcoin: dei veri investimenti finanziari

Va sottolineato da subito che criptovalute e Bitcoin non possono essere definite propriamente come un “lavoro”: l’utilizzo di queste valute ai fini speculativi è infatti un investimento finanziario, il quale comporta dunque un rischio di perdita del capitale investito, tuttavia muovendosi con accortezza è possibile garantirsi dei guadagni davvero molto interessanti, anche effettuando degli investimenti minimi.

Effettuare investimenti rapportati al proprio reddito e alla propria situazione economica generale deve essere la regola “base” per quel che riguarda l’effettuazione di qualsiasi investimento finanziario.

Unitamente a questo, è sicuramente un buon consiglio quello di effettuare dapprima degli investimenti esigui per poi accrescere gradualmente gli importi nel caso in cui si voglia incrementarli, senza mai accedere rispetto ai limiti che è opportuno imporsi in relazione alle proprie condizioni economiche.

Che cosa sono le criptovalute

Le criptovalute sono sostanzialmente delle monete virtuali, delle monete assolutamente decentralizzate, le quali non emesse dal governo di alcuna nazione.

É proprio questa la caratteristica principale delle criptovalute: mentre valute come l’Euro o il Dollaro circolano nell’ambito di determinati territori e richiedono l’effettuazione di un cambio laddove vogliano essere spese in aree differenti da quelle in cui hanno validità ufficiale, sia esso un cambio materiale o virtuale, la criptovaluta è transnazionale.

Le criptovalute si fondano sulla crittografia: tramite questo sistema infatti è possibile gestire dei conti, ricevere denaro, effettuare dei pagamenti.

Criptovalute: utilizzabili online, ma non solo

Le criptovalute, essendo delle monete estremamente moderne, sono associate subito all’idea di pagamento online, ed effettivamente il web è il loro naturale “habitat”, tuttavia tramite appositi strumenti è possibile pagare tramite criptovalute anche presso degli esercizi commerciali fisici.

Obiettivamente sono ancora poche le attività commerciali attrezzate per ricevere pagamenti effettuati tramite criptovaluta, ma la cosa non stupisce, sia perché si sta parlando di una moneta estremamente giovane e quanto mai “sui generis”, sia perchè come detto si tratta di una moneta particolarmente adatta alle transazioni online.

Che cosa sono i Bitcoin

La parola Bitcoin è divenuta, nell’arco di breve tempo, estremamente diffusa, al punto da suscitare curiosità in tantissime persone.

Il Bitcoin è una tipologia di criptovaluta, anzi può essere definito come la criptovaluta ad oggi in assoluto più importante, ed è stata ideato da Satoshi Nakamoto nel 2009, dunque in tempi tutt’altro che distanti.

Se si parla di criptovalute, tuttavia, il 2009 rappresenta un anno decisamente lontano, dal momento che le criptovalute sono “esplose” in tempi ancor più recenti: il Bitcoin è stato infatti la prima tipologia di criptovaluta in assoluto.

Bitcoin: i guadagni che ha saputo garantire

Il Bitcoin ha raggiunto un livello di diffusione davvero molto elevato, e contestualmente anche il suo valore si è incrementato in modo sorprendente.

Il Bitcoin può dunque essere inteso non solo come valuta da utilizzare per fare acquisti e ricevere pagamenti, ma anche come vero e proprio asset sul quale investire.

Chi ha effettuato degli investimenti anche esigui in Bitcoin a breve distanza dal loro lancio è riuscito ad assicurarsi dei guadagni davvero eccezionali, per questo motivo oggi il Bitcoin si presenta come molto allettante agli occhi di chi desidera effettuare delle speculazioni.

Investire oggi in Bitcoin e i possibili scenari futuri

Dinanzi ai colossali guadagni che sono riusciti a garantirsi gli investitori che hanno scelto di acquistare Bitcoin al momento del loro lancio, non desta stupore il fatto che questa moneta virtuale attragga davvero tanto chi desidera effettuare delle speculazioni, e i pareri sul suo odierno potenziale sono discordanti.

Sicuramente i Bitcoin sono oggi da considerarsi come un asset a rischio, il cui andamento è dunque soggetto a forti fluttuazioni, tuttavia in molti credono che il valore dei Bitcoin sia destinato a crescere ulteriormente, per questo motivo investire in questa criptovaluta potrebbe garantire ancora oggi dei guadagni molto copiosi.

D’altronde l’utilizzo del Bitcoin si sta diffondendo sempre più, sia online che negli esercizi commerciali fisici, questa criptovaluta è in una posizione di assoluta predominanza rispetto alle altre, senza trascurare il fatto che questa moneta crittografata ha tutte le carte in regola per divenire un punto di riferimento a livello mondiale.

Se questo dovesse avvenire, ovviamente, anche il suo valore crescerebbe in modo esponenziale.

Altre criptovalute su cui investire

Il Bitcoin non è l’unica criptovaluta a disposizione, dunque esistono anche degli asset analoghi su cui è possibile investire.

Altre criptovalute piuttosto note sono ad esempio Ethereum, Ripple, Litecoin, Monero, Dash, e la categoria di queste moderne valute si arricchisce continuamente.

Le criptovalute diverse dal Bitcoin hanno dei costi differenti, in tutti i casi inferiori rispetto a quelli della criptovaluta “regina”, ma proprio per questa ragione potrebbero essere uno spunto molto interessante per compiere degli investimenti fruttuosi.

Anche il Bitcoin, in principio, aveva un costo esiguo a livello di prodotto di investimento, di conseguenza nel caso in cui una delle criptovalute dovesse avere un buon successo a livello internazionale, la medesima potrebbe garantire delle speculazioni molto importanti ai suoi investitori.

Come guadagnare tramite criptovalute e Bitcoin

Come si può fare, dunque, a guadagnare da casa sfruttando le criptovalute?

Come detto in precedenza per far fruttare a proprio vantaggio le criptovalute è necessario investire delle somme, anche molto piccole, per questa ragione non è affatto necessario avere a disposizione delle risorse economiche importanti per cercare di trasformare le criptovalute in un innovativo lavoro domestico.

Per operare questo tipo di investimenti è necessario utilizzare una piattaforma online dedicata appunto alle speculazioni finanziarie, ed è molto importante orientarsi in modo esclusivo verso piattaforme autorizzate, legali e rinomate.

Quando si parla di investimenti finanziari online, purtroppo, bisogna mettersi al riparo da eventuali truffe, ma allo stesso tempo sarebbe del tutto scorretto credere che questi strumenti siano da considerarsi rischiosi: in rete vi sono moltissime piattaforme gestite da società che rispettano le leggi in modo tassativo e che consentono di operare i propri investimenti all’insegna della totale sicurezza e della massima trasparenza.

Aprire un account in una piattaforma dedicata

L’utilizzo di queste piattaforme non è complicato, tuttavia può essere senza dubbio un buon suggerimento quello di familiarizzare con le medesime prima di effettuare i primi investimenti.

A tal riguardo è interessante sottolineare che molte piattaforme mettono a disposizione dei loro utenti anche delle versioni demo, dunque delle versioni strutturalmente del tutto analoghe a quelle reali, ma in cui gli investimenti effettuati sono virtuali.

Le versioni demo di tali piattaforme sono ottime per acquisire dimestichezza con questi siti Internet all’interno di cui chiunque può effettuare degli investimenti e assicurarsi dei guadagni; ovviamente se si utilizza una versione demo sono del tutto virtuali anche le vincite, proprio come le perdite.

É questo, dunque, il modo con cui si possono sfruttare i Bitcoin e le criptovalute in generale per potersi assicurare dei guadagni comodamente da casa: non bisogna fare altro che collegarsi a Internet e aprire un account in una piattaforma dedicata a questo genere di investimenti online.

Degli strumenti di lavoro online dal grande potenziale

Presentare queste piattaforme online come degli strumenti in grado di garantire dei guadagni garantiti non corrisponderebbe a realtà, tuttavia sono davvero tantissime le persone che adoperano queste piattaforme riuscendo ad ottenere degli introiti molto interessanti, di gran lunga superiori alle somme investite.

Come accennato precedentemente non è affatto necessario effettuare degli investimenti cospicui: in queste piattaforme si possono effettuare senza problemi anche delle operazioni di pochi euro.

Maturando esperienza, ovviamente, la possibilità di garantirsi un lavoro e dei guadagni è destinata a crescere, e si potrà scegliere con maggior consapevolezza se eseguire degli investimenti a breve o a lungo termine, se investire su criptovalute già affermate o su criptovalute emergenti, e tanti altri aspetti ancora.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *